evergreen-brick-works-1
Vignetta :elaborazione grafica di Antonio Morena 2016

Tratto da:Onda Lucana by Ivan Larotonda 

Al termine di questa giornata piena di impegni elettorali, da parte del premier, il bilancio per così dire governativo non é certo dei migliori, Tutt’altro. Uova fresche, che di questi tempi é un peccato mortale sprecare; sassi, bottiglie, lacrimogeni e cariche di alleggerimento, hanno fatto da contorno al gran tour del primo ministro Renzi. Non vogliamo sapere cosa ne pensino i sapientoni o chi c’è dietro questa riforma costituzionale, l’importante è che abbiamo assunto un dato storico nuovo: La contestazione ora la fanno i tradizionalisti. I popoli stanchi della finanza creativa, dei vizi spacciati per diritti, e di tutte quelle cose che le elitè di matrice sessantottina, o neogiacobina, hanno imposto all’intero occidente. Trump e Putin sono più progressisti di Renzi e Papa Bergoglio, perché hanno compreso che esiste un limite oltre il quale non si può andare, che le nazioni sono necessarie e i confini invalicabili. Che l’identità é la condicio sine qua non affinché i governi possano distribuire giustizia sociale. Prendano seriamente in considerazione il ritorno del protezionismo economico altrimenti gli europoidi governeranno sui cimiteri, e in un tempo relativamente breve.

Tratto da:Ivan Larotonda

Annunci