a_matera_sum

07 Dic 2016

Scritto da Rosita Stella Brienza

La città di Matera, capitale europea della cultura nel 2019, già nota per le tante meraviglie, si arricchisce di una nuova sensazionale scoperta.

Si tratta di un ipogeo unico al mondo venuto alla luce, dopo circa un anno di scavi, in pieno centro, appena a due passi da piazza Vittorio Veneto, di fianco a corso XX Settembre. Si chiama “Matera Sum” ed un ipogeo posto a 25 metri di profondità, in un ambiente di 1500 metri quadri è possibile fare un viaggio nel tempo, seppur a pochi passi dalla centralissima piazza Vittorio Veneto.

“La scoperta dell’ipogeo, che abbiamo denominato «Matera Sum», era un tassello mancante della storia di Matera che ora potrà dar vita e luce a una città sotto la città. Era un tesoro pieno di terra. E’ stato fatto un lavoro instancabile dalla proprietà e da chi ha aderito al progetto”.

Dettagli nell’edizione cartacea de La Nuova del Sud.

Annunci