MISURE DI SICUREZZA ECCEZIONALI

1482519716376-jpg-terrorismo__blindato_il_capodanno_rai_in_diretta_da_potenza

23 Dicembre 2016

E adesso il Capodanno della Rai in diretta da Potenza diventa un “obiettivo sensibile”. Quanto successo lunedì scorso a Berlino ha riacceso i timori che i terroristi, nelle festività natalizie, possano colpire i luoghi di grande assembramento: fiere, mercati, concerti, eventi e manifestazioni pubbliche. Tra questi balza in primo piano la diretta del 31 dicembre: sul palco ci saranno Teo Teocoli e Amadeus , in piazza Mario Pagano migliaia di persone. E milioni di telespettatori davanti ai teleschermi per lo spettacolo e il conto alla rovescia. C’è bisogno di aggiungere altro?

Il Viminale, tra le misure di sicurezza adottate nelle scorse ore ha blindato anche l’evento della tv di Stato: come riporta il quotidiano Il Giornale, ci saranno agenti in borghese dell’antiterrorismo sul palco e nella piazza, cecchini sui tetti degli edifici circostanti, metal detector e barriere anti-camion nelle vie d’accesso, afflusso degli spettatori contingentato. In più, niente ambulanti, bancarelle e fuochi pirotecnici. In tutto saranno almeno trecento gli agenti di polizia e carabinieri presenti in divisa sul luogo dell’evento.

Libero Quotidiano.it

Annunci