Israeliani lo negano. Damasco lo conferma: nella notte del 17, i suoi S-200 hanno abbattuto un caccia che aveva colpito “armamenti destinati a Hezbollah”. Certo è che le sirene d’allarme, come per un attacco aereo imminente, hanno suonato alle 2 del mattino in Israele, o per meglio dire nella colonia giudaica Aqwar presso il Giordano,…

via Siria ha abbattuto caccia Israele? Ciò cambia le cose. Erdogan cambia ancora cavallo. — Blondet & Friends

Annunci