d93206fe13c2b3ad01366621fc88ae0a.jpg

Sito acquisito dalla Greenswitch srl. Oggi un incontro con l’ad

(ANSA) – MATERA, 2 AGO – L’acquisizione dell’ex stabilimento Mythen di Ferrandina (Matera) da parte della ‘Greenswitch srl’ “consente di attivare produzioni legate alla chimica verde, con una linea di olio di soia epossidato per 1.200 tonnellate di prodotto al mese e un fatturato annuale di 1,5 milioni di euro”.
Lo ha reso noto oggi, a Ferrandina, l’amministratore delegato di Greenswitch, Salvatore Pepe, nel corso di una incontro con i giornalisti e gli amministratori locali. Gli impieghi sono diversi e vanno dalle pellicole in pvc per alimenti, ai tappi, alle tomaie di plastica. Nello stabilimento ora lavorano 12 unità che raggiungeranno le 30 entro l’anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

via Ferrandina, chimica verde all’ex Mythen — RSS di Basilicata – ANSA.it

Fonte:http://www.ansa.it/basilicata/notizie/2017/08/02/ferrandina-chimica-verde-allex-mythen_47883716-93f5-478d-b239-680f0aee15ff.html

Annunci