raccolta_differenziata
Immagine tratta da web

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

LA DIFFERENZIATA

La parola è un po’ strana, ma importante.
Importante per quel che significa.
Ed importanza bisogna che tutti le diamo
per quello che facciamo e di come lo facciamo!

La “differenziata”, è ormai noto,
TUTTI LA DOBBIAMO E BENE FARE
LA DOBBIAMO DAPPERTUTTO FARE,
CHE’ PER TUTTI E’ NECESSARIO,
UTILE E CONVENIENTE,
MOLTO CONVENIENTE…!

A fare la “differenziata”, c’è poi poco da spazzare.
E se la differenziata bene facciamo,
ci sarebbe poco alla discarica e all’inceneritore da portare.
Avremmo così molto meno discariche
e molto meno inceneritori in cui tanta robaccia bruciare
e così meno tossine respirare!
Molto meno problemi ci sarebbero anche con gli oppositori,
che giustamente sempre sono pronti
ad energicamente protestare!

E risaputo pure che dai rifiuti
tanti materiali con la differenziata si possono recuperare.
Materiali di ogni genere
più facilmente e con meno spese che dalle miniere
si possono recuperare!
Materiali, che poi venduti,
la bolletta ad ognuno sensibilmente fanno ribassare!

Col rifiuto organico, inoltre, il compostaggio si può fare
e tanto concime naturale alle piante dare.
Così la produzione alimentare, notevolmente far aumentare
e la fame nel mondo scemare.

Ecco dimostrato che è molto utile e conveniente
per tutti fare e bene la differenziata!

E, come un noto principio di fisica afferma, ecco che
“in natura nulla si crea e nulla si distrugge,
ma tutto, invece, si trasforma”!

Funo di Argelato, mercoledì 18 luglio 2012

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Annunci