(Teleborsa) – I social network hanno una funzione positiva, ma non possono diventare il Grande Fratello. Lo sostiene il presidente dell’Antitrust, Giovanni Pitruzzella, dopo l’avvio di un’indagine su Facebook per pratiche commerciali scorrette nella raccolta dei dati personali. “Siamo preoccupati – afferma Pitruzzella – per quello che sta avvenendo nei social network. Non possono diventare…

via Facebook, il richiamo dell’Antitrust: “social positivi, ma non possono condizionare nostre scelte commerciali e politiche” — QuiFinanza

Annunci