hand-588982_960_720.jpg
Immagine tratta da repertorio Web

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

IL NONNO

Lento cammina il nonno
mentre da scuola
col bimbo fa ritorno.

Sorridente e fiero
per mano conduce il suo nipotino,
che animoso
gli parla del suo compitino.

Calmo, paziente, egli l’ascolta
mentre radioso si fa in volto!

Poi, a sua volta, lieto racconta.

Lunga, tumultuosa e dura
fu la sua vita in gioventù.

Aspra e rude la sua tempra
per far fronte al rigor del “suo” tempo!

Gli anni
anche per lui son passati!

Quasi tutto l’han cambiato.

Il suo corpo, snello e forte,
in grasso e debole s’è tramutato!

Quell’aspetto sempre austero,
buono, gioviale e tenero
ora è diventato!

La folta chioma nera
rada e bianca s’è fatta nella sera (*).

Sì che sembianza gli danno
di persona saggia e veneranda!

Funo di Argelato, genn. 89)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Annunci