tablet-3423712__340.png
Immagine tratta da Web

Matera-Bari, un asse tutto tecnologico.

La tecnologia di quinta generazione arriva nella città di Bari e nella cittadina lucana di Matera , tra il passato remoto e il futuro più estremo si prepara  per l’evento dell’anno “Matera capitale della cultura 2019”.

I gestori da Fastweb, Tim, ad Huawei, promotori della iniziativa hanno reso partecipi al territorio le intenzioni in virtù di evolvere la rete attuale spingendola fino al 5G, per un miglioramento qualitativo dati, servendo sia le aziende residenti che le pubbliche amministrazioni, ma soprattutto, verso quel circuito turistico-digitale che nei sassi di Matera può avere un valore aggiunto,  esponenziale e di supporto verso le strutture storico-ambientali, di un miglioramento della qualità delle comunicazioni nei luoghi,  trasferendo in un formato digitale verso i nuovi sistemi d’interfaccia hardware con una velocità di navigazione molto più fruibile ed efficace.

Non ci resta che attendere questo nuovo sviluppo tecno ,affinchè, tutti noi possiamo in un futuro usufruirne , dopo l’esperienza di Vodafone a Milano, l’Aquila e Prato con Win Tre e Open Fiber, per cui espansione a 360 gradi che coinvolga tutte le città italiane da nord a sud della penisola.

Tratto da:Onda Lucana® Press

Annunci