61e93d39e52b72c54c853b1b89b25a9c_e.jpg
Immagine tratta da web.

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

AMAZZONIA!

Tu, che vita da tutti i pori
spruzzi rigogliosa e vita generosa dai,
credevi mai d’essere assalita e straziata
dal branco umano con ferocia così bestiale!?!

Per la sua ingordigia, l’uomo ti distrugge,
pur sapendo che di te priva, la vita dalla terra fugge!

Per millenni
sempre nel tuo grembo verde
hai allevato e custodito i tesori veri della terra:
animali e piante d’ogni genere e colore;
donne gagliarde, senza catene e senza tabù
che vivevano con puro amore.

Amazzonia,
spettacol stupendo della natura,
dove perenne esplode dal suolo la forza dirompente della vita,
che nel tempo superba ed immacolata dura!

Amazzonia,
purtroppo è iniziata la tua agonia!

La tua fine è ormai vicina,
se l’uomo non abbandona la sua cieca follia…!!!

(Funo di Argelato, luglio 1989)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Annunci