Questo slideshow richiede JavaScript.

Potenza-Tutti in festa per il Santo Patrono.

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena

Potenza due giorni di festa, la città anche questo 2018 si è preparata nel festeggiare il Santo Patrono nella figura di San Gerardo Della Porta, il quale fu vescovo della città tra l’anno 1100 e il 1119, dove si dedicò ad una intensa vita apostolica.

Dopo anni di impegno e dedita osservanza verso i territori fu consacrato Santo nel 1129 da Papa Callisto II , le sue spoglie sono oggi conservate all’interno del Duomo della città di Potenza.

La manifestazione civile chiamata “La Storica Parata dei Turchi” composta  da un lunghissimo Corteo di circa 1300 figuranti rigorosamente nei tradizionali costumi storici, tra musici, bande, carri allegorici, si è consumata tra le stradine della città il giorno 29 del corrente mese, invece,  la funzione religiosa si è svolta il giorno 30 maggio con la Sacra Messa e i suoi riti tradizionali. Un vero tripudio alla città in onore del Santo, il quale secondo fonti storiche salvò il luogo dagli invasori ottomani.

Momento molto sentito è stata l’accensione della “Iaccara” antistante la Casa Comunale, ove un caro saluto è andato ai portatori  Donato e Agostino scomparsi accidentalmente durante lo svolgersi di una manifestazione storica.

Tutti i simboli tradizionali sono stati messi in bella mostra: dalla Nave, alla Iaccara, fino alla Carrozza del Gran Turco, insomma una vera e propria vetrina che potrebbe anche essere inclusa tra gli attrattori già presenti sul territorio lucano vedi :”Il Volo dell’Angelo” Dolomiti Lucane , “Il Volo dell’Aquila” San Costantino Albanese, “La Signora del Lago” a Nemoli, “Parco Letterario Carlo Levi” Aliano, “La Città dell’Utopia” Campomaggiore Vecchio, ecc…Questo potrebbe significare un vero inizio organizzativo per poter finalmente lanciare sul mercato turistico il capoluogo lucano nell’ambito di un più ampio circuito nazionale.

Si ringrazia i collaboratori da: Antonella Lallo, Franco Vaccaro e Marcello Lotito per averci inviato le foto dai loro archivi.

Video:

L’inno della città potentina in una versione acustica durante il concerto per il Santo Patrono:

Si ringrazia: SonoricaMente Associazione Culturale e Musicale

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena

Annunci