Orazio.jpg
Immagine tratta da repertorio Web

AD ORAZIO

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Tu che non cercavi onori e gloria,

tu che la vita agreste amavi,

dopo oltre 2000 anni a noi sei giunto famoso e pien di gloria!

Ottaviano,
del mondo il Dominatore,

a te s’era affezionato e come suo segretario,

nella sua reggia sfarzosa t’aveva chiamato!

Ma libertà tu solo anelavi e per libertà di Augusto imperatore la ghiotta….offerta rifiutavi!

Del magnate nella reggia non volevi stare,
chè la libertà tu tanto amavi e di perderla non accettavi!

Donne ed amici cari col cuore hai amato e sei stato amato!

Versi eccelsi, in libertà, facevi e così sublime poesia ai posteri trasmettevi!

Dei Romani le grandi imprese hai osannato,
ma la vita agreste, con semplicità, poeticamente hai cantato!

Della tua celebre fons i bei versi anche noi ora “gustiamo” per cui tanto ti ammiriamo!

Funo di Argelato (Bo), 16 luglio 2018, ore 0.47, in via Bellini, 4

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Annunci