LA MUSICA
Tratto da:Onda Lucana® by Peppe Bruno
Sinonimo di nostalgia e sentimento
Nostalgia d’un tempo passato che tante cose ha cancellato.
Tra le tante cose, anche la banda era stata dimenticata.
Ma in questa serata qualcosa è ritornata
grazie all’impegno e la passione d’un figlio d’arte, e con tanto talento.
Il Maestro La Gamma Vincenzo
Nostalgia per chi ha sentimento che tutti i ricordi ritornano in mente.
Parlando del passato,nel nostro paese
esisteva una notissima banda musicale,
composta di elenti d’altri tempi.
Non praticavano la musica per professione,
era solo per la grande passione,
le loro sonate non erano marcette
si esibivano anche in concerti nelle serate di festa,
pure dai paesi vicini avevano richieste.
I Maestri, grandi talenti della dinastia Ciliento,
le loro origini erano campane:
ero un ragazzo negli anni 30 e sentivo parlare del professor
Antonio Ciliento che dal 900 al 932 ha diretto la banda.
Non vanno dimenticati gli altri componenti,
tutti ottimi elementi.
Come il primo clarino, Peppino Ciliento;
il bombardino Sebastiano D’Anna, quello che era bravo per gli assoli,
il trombone da canto, Giosuè Filizzola;
chi non faceva tanto fracasso
zio Vincenzo Maradei, con il suo basso;
Pasquale Calcagno ratto ratto, suanava i piatti;
Giovanni Malancone, con un grande grancassone;
col sassofono soprano, era Antonio Armentano;
chi suonava il tamburello, ed a parte il violino,
era Domenico D’Aquino.
Non sono barzellette, e nè fatti inventati
ho parlato di personaggi autentici del nostro passato..
Grazie agli organizzatori, al maestro e suonatori,
con questa serata evochiamo anche la loro memoria.
Ed il passato..
Tratto da:Onda Lucana® by Peppe Bruno
Frammenti Rotondesi-raccolta di poesie di Peppe Bruno
Annunci