L’ULTIMA SCENA

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Lanza

Io e te siamo giunti al capolinea

però la corsa non doveva finire

se era possibile, una tale idea

nessuno pensava che fosse vera.

La vita è ricca d’immagini

gli occhi non si chiudono più

la luce sembra che domina

sopra di noi e sul mare blu.

Dove siamo finiti io e te

due ombre confuse di sera

come due comparse che

non si possono mai lasciare.

Una musica suona più lenta

si cambia la scena sul fondo

a noi due non rimane niente

siamo parte di un altro mondo.

L’ultima scena non appare ancora

non l’avranno forse dimenticata

sarà la più bella, quella più cara

o l’avranno per noi rimandata.

Dove sono finiti i nostri sorrisi

petali sparsi che vanno al mare

chi li raccoglierà vedrà due visi

solcati da tante lacrime d’amore.

L’amore non lo possiamo lasciare

rimane dentro e continua con noi

sarebbe stato bello farlo vedere

a qualcuno che non l’ha visto mai.

Che sia stato bello è fuor di dubbio

dava il colore anche al cielo nero

dava la luce a strade nella nebbia

metteva la musica in ogni pensiero.

Ascoltami ancora per un momento

di cose te ne ho dette ma mai tante

ti ho amata tanto e tu eri contenta

un’ultima cosa dirò la più importante.

Non farmi il verso, basta un cenno

con gli occhi, o, se potrai, sorridimi

avevi ragione tu, solo con gli anni

com’è dolce dirti ancora: baciami.

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Lanza

Annunci