SEI TU L’AMORE

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Lanza

Quella sera ti donai una carezza

vidi la luce nei tuoi occhi verdi

non avevi provato mai tenerezza

esitasti, forse cercavi tra i ricordi.

La tua mano presi e quanta gioia

provò la mia anima, il mio cuore

batteva forte, già ti pensavo mia

tu per me il primo grande amore.

Scese il tramonto soave su di noi

un raggio tinse le tue labbra rosa

come desiderai sfiorarle, ma poi

dissi: guarda il sole come si posa.

Mi colpì la dolcezza del tuo viso

l’aria smarrita o forse sgomento

io desideravo solo un tuo sorriso

lo vidi appena, per un momento.

Cercavo l’amore tanto invocato

era in te, lo scoprimmo insieme,

gridai al cielo, Dio l’ho trovato!

mi donasti un bacio era il seme.

Il nostro amore, fiore sospirato

che scoprimmo io e te nel cuore

così puro, che mai avevo donato

prima di te, non mi sembra vero.

Tenero amore, non morire mai

l’alito dei sospiri saranno tuoi

io e te insieme, l’eternità avrai

coi colori del cielo se tu lo vuoi.

Amore soave, promessa antica

si svela per noi all’improvviso

come risentire una voce amica

che ti regala gioia e un sorriso.

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Lanza

Annunci