PULIAMO IL MONDO

Tratto da:Onda Lucana®by Giuseppe Surico

Ho rincorso quella

dispettosa carta,

che,come un ape,

si spostava da una pianta all’altra!

Finalmente posata

l’ho assicurata nel sacchetto,

che la Lega Ambiente,

ci ha dato per pulire

il mondo dall’immondizia.

Quella carta,venuta

da chissà dove

nell’aiola dove avevamo

piantato una giovane

pianta d’ulivo,per simboleggiare

la pace e l’aria pulita,

circondati da piccoli scolari,

rappresentanti il futuro.

Quell’autore sconosciuto

dell’abbandono della carta,

cittadino distratto.

L’autore dello scempio

dell’aria,della terra

e del sottosuolo,

perfino la linfa

della vita hanno inquinato!

Son conosciuti e difesi

da questo stato di diritto,

che diritti per noi non ha

povera terra mia

derubata,spopolata,

colonizzata ed ora

pure inquinata e ricattata:

morte e dolore sul territorio

denari e guadagni

dove vanno non si sa!!!

Tratto da:Onda Lucana®by Giuseppe Surico

Annunci