Dopo l’ultima di Piero Schiavazzi dissertazione dell’analista vaticanista ecco risorgere dalle ceneri del passato il ripetersi ripiters di un nome che già in passato è emerso tra le pagine scabrose del Testo dei Secoli= The Centurys o Centuryns…anfibologia che include centurie e Turin-Torino e così di chi veste il ruolo di Monotoringopera a squarciare o sviscerare il misterioso spartito della Chiave del Pentagramma lungo il Filo delle Note o meglio il Filo degli Omens = dei Presagi spartiti musicali.

Composto dalle righe o linee e note ausoniche, che foglio su foglio,quartina o quadrante su quadrante ha dalle quattro alle sei righe che sono divenute il puzzle , mosaico da tessere o ricucire poi man mano nel dare FACTA NON VERBA al suo posto- Quello nel tempo e nello spazio del continuum cronologico (temporale)della storia, il cui spartito o sinfonia ausonica ci è stata tramandata.Un bell’impiccio capire come ha fatto quell’uomo ha condensare tanta storia e scenari e personaggi in così sintetica e telegrafica grande opera…..

Così da ora Paolo VI° è Santo…SIX CENS & CINQ con tanto di Cinque Nomi: (CENS- in fr. Fonema: SANT – SANTO ovvero Giovanni Battista Enrico Antonio Maria MONTINI. Il Papa scomparso incredibilmente con questo gioco di cifre il VI° Mese latino(Agosto) del VI° Giorno del mese stesso: 6 Agosto 1978!-  Eccoci alla Circostanza che ha una sua storia tutta personale e soggettiva che appare già preannunciata sin dal 1972 su Nostradamus Centurie e Presagi in merito al termine del papato di tre lustri di Papa Montini.

“ Il Vecchio VI(VI.EL)Signore pres de Mor(t)Rome-Bosco poco dedans-INTRA VERGANTE ….”(Vergano lago Maggiore VERGAGEN in tedesco!)

Citazione, commento, esegesi inconfutabile date ad alcune circostanze in cui siamo stati intrappolati dalla trama del destino i cui dettagli sono tali che anche se narrati ancora hanno oggi ha sconfinare oltre ogni indeterminazione umana. Fedeli alla profezia abbiano vissuto tali dettagli esposti e rinarrati nei testi, allora obbligato da Ascona ritornare in Italia,costeggiando il Lago Maggiore, essendo crollati i ponti della Valtellina, a passare esattamente per Borgomanero Intra VERGANO-INTRA VERGANTE! BOIS PEU DEDANS VERGANS !- Facta e Verba che hanno avuto il loro tempo e spazio così dettagliato…a fine di quel Presagio 98 che abbiamo esposto in anticipo bene sui tempi incluso lo scenario di allora presagito della Morte di Tre Monarchi d’Oriente, questo nel giusto e nel Tempo del Fuoco (bellico messo- Feu Mis – Klibanon- Libanon )Il Tempo Variante Bairam Vento(Khamsin Arabo)e dei guerriglieri o Serazains SERAZ Palestinesi mentre – dal cielo le grandi folgori fare tabula rasa dello Stato dei Seraz ! Sino così lo scenario dall’anno-Tempo della Guerra del Kippur sino alla scomparsa di Paolo VI°. Così è stato calcolato esattamente dal mio osservatorio privilegiatissimo sino all’anno della Vedova Santa (6-29) dopo XV Anni di pontificato di Paolo VI°. Tutto iscritto prima nelle pagine che hanno date e inconfutabili citazioni…che se lette innanzi ad un Ordalia divina, farebbe – cadere tante Teste sotto il Ceppo della Nemesi Divina !

Ma l’AMNESIA su tali pagine è ancora grande !Sebbene appaia anche la citazione storica – della citazione del 1605 l’anno dei Tre Papi, l’anno dei Papabili!

Tagliamo corto per chi voglia accertarsi su quanto fu previsto.Perchè molto tempo è ormai passato. E siamo qui a evocare quella profezia che ancora pesa come Spada di NOSTRADAMOCLE e chi altro può fare questo calembour ? Il Solo MONO-TORING ovvero LES l’‘Esegeta nudo o ….Septains(70 / 1970 dix sept dieci sette ?)

Quando l‘Eletto rapito-sequestrato(Moro)contro il Bosco si forma querela-polemica(presagio 37)!.Basta ed avanza ogni altra mia citazione :

Bosco Citazioni e Lettere tresca nascoste alla Luce !

Sarà arduo smentire queste filippiche sentenze perché altre attendono di essere messe sul Piatto della Bilancia e della Verità(MAAT)nel tempo e nello spazio. Eccoci quindi a rammentare altre singolari sentenze sul Papato dopo quanto dettagliatamente abbiamo spiegato da decenni e che pochi hanno la cura di rileggere e costatare la veridicità come quello dei Due Papi Viventi nello stesso Tempo che nessuno ha ancora onorato questa profezia ed il suo profeta ! Tutto verte veltre (?)si riferisce al futuro in cui:

Al Nome SETTIMO il Quinto (cinquieme sera….mese?)sarà, cosa accadrà dunque ?

Ma così PRIMA c’è la Circostanza sintetizzata in questo modo:

Il Circuito del Grande Fatto(fait-fiat)Rovinoso

Di un Terzo più Grande lo straniero bellicoso…..

Lo scenario è di tale imponenza globale – planetare se si tratterà di un Orbitale Catastrofe che accadrà nell’alto dei cieli della Terra e che si ripercuoterà con un evento decisamente Rovinoso…logo Ruyneux .

Qui si dimostra come una sola parola, verba racchiuda il Grande FACTA fatalità a cui associare persino in sanscrito NASA (Neuse)il senso nefasto predetto.Evento che non ci obbliga ad andare a Naso(Rhyno in greco) o Avere la Mosca sul Naso per capacitarci innanzi ad un simile evento ovvero anche reagire in modo sconclusionato e pigliare mosche !- Un Volare alla Mosca cieca ?Questo è valso in passato per altra predizione che inutilmente è stata obliata ed è apparsa su KEY to the FUTURE come avviso di una disgrazia per la NASA al lancio di SETTE astronauti nello Spazio Circuito Orbitale ! Cosa poi verificata e censurata a danno della stessa profezia.Anzi mia lettera inviata alla NASA in merito non ha avuto neppure un riscontro.

Oggi l’ipotesi che mettiamo a nudo si lega solo quando accadrà di fatto che nello Spazio sia versato Sangue (altra quartina di scenari spaziali)sopratutto quando Roma sarà governata da due Teste ! Sconcertante abbinamento di segnalazioni che non stoppiamo assolutamente.  Tanto il Tempo come lo Spazio avranno la prepotente razionalità a causa degli Eventi (Seventy)inevitabili all’OCCHIO umano.

Oggi ricalchiamo quel –

“ Al NOME SETTIMO (MELCHINO)

IL QUINTO(mese?) SARA’ “-

ovvero ACCADRA’ -AVVERRÀ’…. .

Il dopo è di fatto pure la misura chi diverrà di un TERZO (HARMAD in magyaro)fomentare l’Escalation di una partita che ha l’EST Straniero mostrare i Denti del Grande Belligerante ? Ogni deduzione andrà a complicare il clima o lo svelarsi un buco nell’acqua o agitare le Acque !

Abbiamo sempre circoscritto che quel NOME SETTIMO – abbia una rilevanza singolarissima(Compreso letto ed eletto il NOME SETTIMO in ogni idioma).Possibile aiuto verrà dal quel MELECINQ –Miellet-Med-nektar-etc.  MED…Parole di miele…..seducente o seduttive sino a quanto concepibile possa così essere dall’umano pensiero fatto e nominato Nome. Che si propone qui secondo chi vuole farne un identikit del prossimo Pope MELENCIN….?.Chi ha anche affermato che per onorare Paolo VI° avrebbe preso il Nome appunto di Paolo VII°.  Dunque tutto sia ipotizzabile, ma resta da decifrare il QUINTO, il Quinto sarà oltre a probante tempo o cosa sta al Tempo o Shinkò...(CINQ…CINCO) che in giapponese è la FEDE, che così calza a pennello per chi sarà il SETTIMO al Sommo o Shummshinkò della Chiesa o della FEDE !( 1+2+3+4+5+= 15 =  Qui indice ? XV°)

Questo se si compirà tale Semantica sino al confronto di quanto in cielo sta al  SETTIMO CIELO, rovinosa katabasi – la disgrazia spaziale avvenendo con la Moscaal Naso (to rhyno)!Ma il Cinque mi ricorda il Pugno …sul Naso di quanti a fatti compiuti ancora discutono se sia vero o inutile tutto questo che è scienza nominale del FACTA et VERBA ! O meglio del VERBO DIVINO dal Ciel Frappé ….Chi o che cosa sia colpito o cosa avrà bussato frappè alla Porta Janua dell’umano intelletto – questo memento resta non retorica o dialettica, ma l’Arte Summa dell’OMEN NOMEN !

E a proposito del CINQUE, del PUGNO non poteva mancare la Rosa in Pugno : Manu Rosam Ferentem – della profezia di Gioacchino da Fiore che per primo secondo a nessun altro ,perchè abbiamo pubblicato negli anni SETTANTA quanto ha perfettamente coinciso nei sensi gemelli del FLOS FLORUM- il Fiore dei Fiori, la Regina dei Fiori, la ROSA! Motto attribuito così allora a Paolo VI°- esattamente nei tempi e la decade del Fiorire della Rosa…a maggio – in Pugno dei Socialisti francesi e dei Radicali in Italia !Profezia che ha avuto il computo, la somma di dettagli e dei tempi e di cose e il suo spazio storico d’adempimento con tutte le conseguenze che la stessa profezia preannunciava per il papato.

Pochi sono i lampi nella storia in cui una profezia così magnificamente anticipata ha svelato il suo FACTA et VERBA di cui siamo stati gli anticipatori unici et assoluti.Tempo in cui il Fiore della storia ha mostrato così anche le Spine dolorose di fatti di sangue(attentati, Papa, Reagan Sadat, Magistrati…).

Tutto è stato vissuto con eventi premonitori e sia una Lettera Aperta a Paolo VI°( 1975 sul quotidiano ROMA)focalizzando l’avviso sulla celebre profezia di Don Bosco di un attentato al Papa. Risposta che non si è fatta attendere se Lui ha sussurrato come il confessore di Suor Lucia don Pasquale che quel segreto come di Fatima,non riguardava Lui, mai i suoi successori ! Imbeccate provvidenziali che mi hanno portato olio alla mia lampada per illuminare il futuro. Eì seguito dopo ancor più eloquente il messaggio pubblico che PAOLO VI° ha fatto in precisa data (testo che ho sin dal 1980 pubblicato su Nostradamus Ultimi Presagi e originale stampa) sull’avvento dell’interprete….del Verbo Arcano! Parola di Santo-Santi e di Fant1 ! E sia questa fu laParola del Papa:

L’Eco del grido profetico che sale dal deserto,ovvero il Verbo Arcano che a bene ascoltare, risuona nel silenzio interiore dei cuori,non è più avvertito? E quasi temuto e soffocato,come il richiamo ad una Verità che si preferisce ignorare ?

Tra il frastuono sovversivo delle mille voci(interpreti)che riempiono l’atmosfera della vita moderna…invece – qualcuno sa ancora coglie…Re l’Annuncio profetico come un messaggio rivelatore e rinnovatore degli eventi che d’ora in poi diverranno sempre più evidenti.

Chi sono questi inattesi e pur predestinati uditori del Verbo Segreto e risolutivo? Sono i giovani, nella cui generazione si è svelato l’impeto sovversivo (terrorismo) il disinganno almeno dell’insufficienza capziosa,sapienza delle generazioni precedenti, quelle che hanno inoculato l’insania della Guerra per la Potenza(del Sistema) del Materialismo come sola Giustizia (Papa Paolo VI°).

Per quanto conti questo giudizio rimando ancor più con l’altra pagina degli Anni Futuri (1976)inerente al FLOS FLORUM (Paolo VI°). Lorum in latino la Frusta , il simbolo di sant’Ambrogio di Mediolanum -Milano!

CARTA CANTA se vi illuminerà – la Visione Sogno di Don Bosco, quella delle Due COLONNE:

(che in Tedesco Colonna = Saule= Saul= Paolo- e Paoli !)

Che si è rivelata e sta per completarsi mediante il sacrificio offertorio – di chi sarà immolato come Cristo stesso, dopo la cui morte farà FEDE (Shinkò) la Risurrezione come quella della Fenice sotto l’Arco del Tonfo e sia del Trionfo Trion..FANTE della Chiesa.

Dal Regno della Luna Venti anni passati

SETTIMO (di) Milans -Saul* tres terrà la(Samon)Monarchia ?

Quando le Solaires prenderà suoi giorni lasciati

Quando LES….OLAIRES(OLIVO) renderà i suoi giorni lasciati(lass0/stanco)

Che allora sia compiuta(saccomplit- sacco & sache = chi sappia )

ENIM & MINA LA MIA PROPRIA PROFEZIA!

( 1- 48 quartina delle Centurie- Saul Tre / Saulo-Paulo trois)

E’ questa dunque la corsa nel tempo e nello spazio della 1- 48 o XLVIII° che si rivela essere come l’Esagramma = il Pozzo, the Well a cui attingere come au fin du sac –per colui che a tale scopo è nominato nelle sue Letterea fare questo = ! Ben in cinese bosco & albero !Questo e quanto altro è narrato : Da-Di Cinquecento anni e più che il computo l’One – il Solo terrà !

Dopo il Papa dell’Ulivo che ha lasciato a quello del Sole in azzardo- Così dopo tante computazioni come – Dal regno della Luna Venti anni passati Sette al Millan o Millennio – lascio ai cervelloni calcolare le coincidenze di questa profezia alla fine del Millennio ed inizio Millennio e attuale Ventennio dopo Ventennio così bene dopo il “Regno” pontificale di San Marco Vent/Venet – fulmineo Paululum lumen(latino = brevissimo) della Luna del: De Medietate Lunae, perchè questo è il computo dei 27 anni di Giovanni Paolo II°(de Labore Solis) e incluso poi dell’Assommato Settimo ( = 1+2+3+4+5+6+7= 28!) il De Gloria Olivae = RATZINGER(Sette anni)!

Quindi eccoci all’aveques lourde-balordo (en françois=)Saleman – alemanno-tedesco- Ceppo Socco, Log- (lourde souche douche)Ciocco – Per coloro che apresso occuperanno il Calice – Ciborio !

Questo lo predice la profezia e molto altro sul Bavaro che imposteremo a tempo debito per rispetto della Chiesa.

Cosa c’è ancora da Bere dal Calice così ormai al suo Colmo ?  Veleni e sangue semmai c’è molto da temere intrighi per complotti dietro le Culisse degli Ulisse che hanno ideato il Cavallo di Troia o l’Asino dietro le quinte. Incluso tradurre- The ASS/ASSommante arriereo rebourse che ha in altro idioma così l’asino donkey-the ass /culo dell’anatomia umana da slang o calembours che ha pure la cifra del XVI° ,del dire Dissesto e sia dell’Andare dal Culo – come fu anticipato pendere da Spada di Damocles sulla Maison de Dieu della XVI Carta dell’Arcano Maggiore sin dal 1984 . Così sulla Testa del Toparca della Barca .! Sebbene sia stata la tanto criticatissima profezia che mai ha visto gli ottusi inchinarsi alla stessa fatale profezia che includeva pure i Due Papi Viventi nello stesso Tempo.

E chi non ha letto o finge di non capire questo simul (lat.)mesme temps scenario ? Sono tutti ciechi e ignoranti ? Orbene ben altro è stato messo nero su bianco , sino a intravvedere secondo alcuni così il prossimo- Nauta o Timoniere che incarni modello o Paolo VI° da identikit che Provveda a dare a Colui che Provvede, il Capitolato della CRESME,il fare presagi ovvero quanto è denominata in greco – 

                  la C R E S M O L O G I A:   la Glossa – la Lingua e la Spada  a doppio taglio onde bandire ogni Tempio e Setta partorite da tanta fantasia scismatica che mina l’unità della CROIX VERBA.

Questo è lo Spartito o Carrefour da pilotare rettamente nel dirigere e così scandire del tempo che così compone la Chiave o Pentagramma dello  Scenario profetico all’Orizzonte degli Eventi(le Sestine le Sesceni).

Tutto bene incluso quando la scomparsa avverrà contemporaneamente nello stesso tempo del papa e sia la fulminea nomina-elezione quanto quella della liturgia del papa morto con il proclamare il Nome del Papa eletto che si diffonderà contemporaneamente!

(= συγχρόνως- sincronismo/simultaneità)

Ma questo si dovrà prestare più che somma attenzione sia diligentemente qui rileggendo il testo della Visione delle Due Colonne di Don Bosco come le sue altre lungimiranze che bene abbiamo sviscerato sin dal 1975 qui in Torino si mostra TOOROS (n greco)= CHIARO all’Ombra della MOLE, una volta per sempre da come ha scritto il SIGISMONDO FANTI!.

E sia quanto avverrà sui Tempi della inevitabile Futura Battaglia di Lepanto con il Saul – Salus Sol Credentium e l’Auxilium Cristianorum della Regina che proteggerà la Nave ammiraglia del Nautas-Pilota Pontifex trionfante dopo quello ucciso, per cui da ora scacciamo tutte i pseudo- veggenti che parlano come un disco rotto perchè ormai sono agli sgoccioli per tanto vaniloquio che perdura alle calende greche al contrario di VERBA e FACTA sui piatti quotidiani di una culinaria e gastronomia che esce dal Sacco dell’OMENTO – degli Omens…composto e  descritto da OUR WOMEN, Nostra Signora NOSTREDAME- NOSTRADAMUS…..

via LA CHIESA ALLA CERCA DI UN PAOLO VII° ?Più vicino che lontano o al SETTIMO CIELO ! — REALMENGYNIUS

Annunci