ABITO QUI PER CASO

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Abito qui per caso

la sorte mi ha portato

ma non coltivo rose

e non ho mai sognato.

Una stella mi saluta

la notte se non dormo

anche lei si è perduta

e insegue le sue orme.

Ho un desiderio nascosto

alla stella lo potrei svelare

lei mi veglia cosa mi costa

mi potrebbe anche capire.

Sono passati gli anni

allora ero un bambino

il cuore senza affanni

disegnavo il mio destino.

Intorno a casa mia

c’era un piccolo giardino

con una ragazza, che allegria

se stringevo la sua mano.

La simpatia non è il vento

che soffia forte e se ne va

una luce che nella mente

ti dice sempre sono qua.

Abito qui per caso

ma non ho dimenticato

lo sguardo e il tuo viso

con me io li ho portati.

Piccola stella che mi guardi

a te apro il cuore questa sera

dille che vivo di un sol ricordo

è solo lei la mia primavera.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Annunci