Orecchiette con ragù di funghi rositi

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta:

  1. -320 g. di semola di grano duro;
  2. – acqua;

Per il ragù:

  1. – 200 g. di carne di vitello tritata;
  2. – 200 g. di funghi rositi già puliti;
  3. – 350 g. circa di passata di pomodoro;
  4. – 1 cipolla;
  5. – 1 carota;
  6. – sedano;
  7. – 4 cucchiai di olio evo;
  8. – pecorino lucano grattugiato (o parmigiano);
  9. – sale.
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Pina Chidichimo 2018.jpg
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2018

Preparazione:

Pulite e tritate il sedano, la carota e la cipolla; mettete il tutto in una casseruola con l’olio e fate rosolare. Aggiungete la carne macinata e soffriggetela per qualche minuto, mescolando spesso. A questo punto, unite i funghi rositi tagliati a pezzettini, un pò di sale e insaporitela ancora per 2/3 minuti. Versate la passata di pomodoro, un bicchiere di acqua cuocetela a fuoco lento per circa un’ora.

Nel frattempo preparate le orecchiette: impastate la farina con l’acqua necessaria, lavorate fino ad ottenere un impasto liscio, dopo averlo fatto riposare per circa mezz’ora, formate dei bastoncini che dividerete in tanti pezzetti ( non troppo piccoli in questo caso ) e con l’aiuto di un coltello formate le orecchiette.

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e fatevi cuocere le orecchiette. Scolatele al dente, conditele con il pecorino grattugiato e il ragù di rositi. Servite subito, con un buon bicchiere di vino rosso lucano. Con lo stesso ragù, aumentando un pò le dosi, si può preparare anche una gustosa lasagna.

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Buon appetito!!!!

 

Annunci