QUANDO I SINDACATI, STRANAMENTE, SI “DIMENTICANO” IL CONTRATTO E LE ASSEMBLEE PROPRIO NELLA FABBRICA DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA

IN CONTINUITÀ CON IL PRECEDENTE COMUNICATO “BAWER MATERA..IL SINDACATO CHE NON ESISTE”, AGGIUNGIAMO UN TASSELLO FONDAMENTALE:

Abbiamo volutamente tralasciato, finora, un aspetto che rende la questione degli inadempimenti sindacali e di contratto da parte di FIOM, UILM E BAWER SPA, ancor più singolare e inverosimile. Ovvero, la Bawer SpA , della quale il proprietario, il sig. Pasquale Lorusso, è anche il presidente di Confindustria, la  Fiom-Cgil Basilicata e la Uil-Uilm Basilicata, avrebbero dovuto nell’ultimo anno instaurare delle relazioni sindacali volte al miglioramento delle condizioni di lavoro finalizzate innanzitutto alla costruzione di un contratto Integrativo aziendale, e anche, tramite la convocazione delle assemblee, a momenti di informazione e partecipazione dei lavoratori.

BOLLINI

Del contratto integrativo si è persa ogni traccia e delle assemblee, 10 ore annue dei lavoratori, nemmeno a parlarne, e mancano meno di due mesi alla fine dell’anno!.. E stiamo sempre parlando dell’azienda del Presidente di Confindustria Basilicata… Immaginiamo quanto debba essere soddisfatto il presidente di Confindustria per l’assenza della controparte sindacale proprio nella sua azienda, un risultato migliore, il massimo esponente dell’associazione dei padroni, proprio non poteva augurarselo.

Per contro, il peso sindacale di Fiom e Uilm in Bawer, è chiaramente pari a ZERO! D’altronde cosa ci si può aspettare da chi rischia di trasformare 10 ore di assemblea dei lavoratori in 10 ore di lavoro per l’azienda?! Come USB Basilicata, ci aspettiamo che i sindacati Fiom e Uilm Basilicata, con tre RSU eletti in Bawer da circa un anno, diano ai lavoratori delle spiegazioni adeguate a questa situazione, a dir poco imbarazzante.Fiom e Uilm dovrebbero innanzitutto spiegare ai lavoratori come mai per quasi un anno si sono “dimenticati” di convocare assemblee proprio nell’azienda del presidente di Confindustria. Usb continuerà a denunciare le condizioni di lavoro sempre più insostenibili nella Bawer Matera spa.

Esecutivo Regionale USB Basilicata

Tratto da: Onda Lucana® Press

 

 

Annunci