UN AMORE MAI FINITO

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Vorrei vedere brillare nei tuoi occhi mille stelle

e ritrovare tutta la dolcezza che tu mi domavi

lo chiederò al cielo, vorrei fossero le più belle

per rivivere i momenti di quanto tu mi amavi.

Camminare insieme sul prato e poterci amare

abbracciati stretti, un po’ perduti nella mente

la tua mano leggera seguiva i battiti del cuore

tanti pensieri in noi, ma non contavano niente.

Solo rivederti ha risvegliato in me tanti desideri

e quella voglia di te che mi donava gioia e vita

era passato del tempo, pensai fosse stato ieri

che la nostra storia d’amore sembrava finita.

Era passato circa un anno sapessi che dolore

vivere le ore i momenti con il vuoto intorno

la malinconia che ti oscura l’anima nelle sere

la solitudine brucia, e speri nel nuovo giorno.

Sarebbe bello volare liberi insieme fino lassù

senza ricordi lontani, da dovere dimenticare

dirti che il sogno sì è avverato ci sei solo tu

Il cielo ritorna azzurro, come il nostro mare.

Un mare immenso accoglie i nostri desideri

come nelle favole che racconto ai bambini

chiudo gli occhi e corro con tanta fantasia

ti tengo per mamo sento che siamo vicini

non ci siamo mai perduti e sei ancora mia.

In una notte ho vissuto l’amore desiderato

tu me l’hai donato senza chiedere niente

i miei sensi a te con gioia ho abbandonato

perché sei stata sempre nella mia mente.

Non avrei saputo dirti: io ti amavo ancora

tu l’hai letto nei mei gesti un po’ smarriti

i tuoi occhi erano così dolci li vedo ancora

e tanto amore per due cuori ormai guariti.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

 

Annunci