Spaghetti al baccalà

Tratto da:Onda Lucana® by Vincenzo Armentano

Ingredienti per 4 persone

  1. – 360 grammi di spaghetti;
  2. – 400 grammi di baccalà già ammollato;
  3. – latte quel quanto che basta per sbollentare il baccalà;
  4. – 2 spicchi di aglio;
  5. – olio extravergine di oliva;
  6. – prezzemolo;
  7. – sale e pepe quanto basta;
  8. – mezzo bicchiere di vino bianco secco;
  9. – 4 pomodori pachino.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Vincenzo Armentano.jpgPreparazione:

Iniziate con il prendere il baccalà già morbido, mettetelo in una casseruola, ricopritelo con il latte e fatelo sbollentare per una decina di minuti. A questo punto  lavoratelo togliendo la pelle e le eventuali spine, con le mani con attenzione cercate di non sminuzzarlo troppo.

In una padella antiaderente, versateci un filo d’olio, due spicchi d’aglio con la camicia e i pomodori; rosolate appena e sfumate con il vino, facendo evaporare il tutto, lasciate riposare 5 minuti, quindi aggiungete il baccalà e il prezzemolo, togliete l’aglio.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, tenendo da parte un paio di mestoli d’acqua di cottura, versatela nella padella dove avete preparato il condimento, aggiungete un filo d’olio e un mestolino d’acqua di cottura, dopo aver salato e pepato quanto basta, a fuoco basso, mescolate il tutto delicatamente in modo che gli ingredienti diventino morbidi.  In fine impiattate i vostri spaghetti e guarnite con un rametto di prezzemolo.

Buon appetito!!!

Tratto da:Onda Lucana® by Vincenzo Armentano

Annunci