TU LA MIA CHIMERA

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Il mio cuore palpita per te

perché desidera i tuoi baci

tu sei indifferente con me

con l’anima, col cuore taci

Stringerti a me al tramonto

dopo dolci parole della sera

una fiaba o solo un racconto

purché non sia una chimera.

Quale purezza sento nel cuore

sei tua acqua limpida di fonte

dormire accanto, poi sognare

di scalare con te quel monte.

La mia mano ti sfiora il seno

meraviglia quanto desiderata

l’emozione è come un freno

come se non ti avessi amata.

Il tuo volto brilla nella notte

vivo la tua dolce compagnia

pur stanco, le mie ossa rotte

come non mai io ti sento mia

Dove sei mio palpito e sospiri

ti cerco, ti sento nel mio cuore

sei lontana, ma vivi i desideri

e continuo a chiamarti:Amore.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

 

 

Annunci