Amore senza pietà

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Amore che m’infiammi

amore che mi tormenti

tu non senti i miei lamenti

e mi trascini verso il mare.

Un mare cupo

senza colore

senza pietà.

Dov’è il tuo cuore!

Che vuoi da me

dimmelo tu.

Un colpo in più

sai, può sentire.

Amore senza parole

amore senza cielo

tu non farmi male

e non lasciarmi solo.

Un cielo grigio

parole vuote

due occhi tristi

un volto spento!

Ancora tu

nei miei pensieri

appena ieri

non c’eri più.

Su noi scende la sera

una luce e una preghiera

cosa resta di quest’amore

che cosa posso sperare!

Sentire ancora una voce

vedere accesa una luce

fermare un cuore che batte

sono io che ti cerco di notte.

Aspetto il sole, il suo calore

della donna tutto l’amore

tu che mi hai fatto sperare

dimmi dove ti posso trovare.

Perché sei tu

la marcia in più

il mio cielo blu

il mio sogno, tu.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

 

 

Annunci