AMORE TI CERCO

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Cosa c’è di più tenero che tenerti per mano

e dirti: sei parte di me, tu sei nel mio cuore

ogni momento una magia un gesto mai vano

una luce che brilla dentro di noi: è l’amore.

Sento tanta tristezza se mi manca un saluto

quando sorge l’aurora, tu non mi sei vicino

una gioia nel cuore, per non avere perduto

te, il mio amore che si rinnova al mattino.

Dove sei ora? Mi pensi come io penso te?

e volerei da te se avessi le ali, io ti bacerei

poi abbracciati e volando ti terrei con me

in un mondo diverso solo per noi vorrei.

Ci sfiorava la brezza del mare, tutte le sere

cadeva una stella dal cielo, il primo bacio

il primo desiderio espresso dal tuo cuore

io qui ritorno per te, non ci sei tu ora taci.

Era bello sentire la tua voce: tu mi ami?

Dimmi ci sono solo io nei tuoi pensieri?

Ti avevo donato tutto, ciò che tu brami

lo serbo per te, l’amore e nuovi sentieri.

Volano dei gabbiani, si increspa il mare

sento il cuore ferito e mi sento sperduto

ritorna qui, con te vorrei ancora sognare

le tue labbra rosa, il nostro primo saluto.

Il prato è fiorito intorno a me c’è la pace

solo una fonte sussurra il canto di allora

vorrei gridare il tuo nome, ma tutto tace.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

 

Annunci