Del nostro amore

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

Ho lasciato nei tuoi occhi

il mio dolore, i sentimenti

l’emozione di un momento

Le lacrime del mio pianto

della vita i miei rimpianti.

Io volevo il tuo amore

E t’avrei dato il cuore

la mia anima serena

una felicità senza fine

La voglia di sognare.

Io e te il mondo intero

la libertà senza confini.

Della mia vita tu volevi

gli attimi i miei momenti

in un solo alito di vento.

Eri gelosa, mai contenta.

Per te non avevo amiche

Ignoravo anche l’esistenza

una musica in una stanza

compagna della sofferenza.

Cosa hai lasciato in me

l’illusione di un amore

un cuore da curare

uno sguardo poco sincero

la fretta di volere andare.

Io e te di questo amore

piccola nuvola nel cielo

solo un’ombra senza veli

il nostro sole senza calore

un fiore che non ha colore.

Io non ti conoscevo bene

vedevo in te una compagna

delle mie notti un bel sogno

Senza un respiro con affanno

o una bugia, o un inganno.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (pz)

 

Annunci