Ferrazzuoli con cavolfiore verde

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Ingredienti per 4 persone:

 Per la pasta:

  1. – 300 gr. di farina di semola;
  2. – acqua.

Per il sugo:

  1. – 400 gr. di cimette di cavolfiore verde;
  2. – 300 gr. di passata di pomodoro;
  3. – 1 spicchio d’aglio;
  4. – 1 peperoncino;
  5. – 4 cucchiai di olio EVO;
  6. – pecorino di Moliterno grattugiato;
  7. – sale.
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Mimma Chidichimo 2019.jpg
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2019

Preparazione:

Disponete la semola setacciata a fontana su una spianatoia, aggiungete l’acqua necessaria e lavorate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciatelo riposare coperto una mezz’oretta, poi riprendetelo e formate dei piccoli cilindri lunghi circa 10 cm. Avvolgete uno alla volta intorno all’apposito ferretto e premete con le mani sulla spianatoia; fateli scivolare quindi dal ferro sulla spianatoia, e lasciateli asciugare.

Lavate le cimette di cavolfiore e lessatele per alcuni minuti in acqua bollente salata. Scolateli e teneteli da parte; l’acqua invece servirà per lessarvi i ferrazuoli.

In un largo tegame, fate rosolare nell’olio EVO, il peperoncino e l’aglio, senza lasciarli colorire: eliminateli e aggiungete la passata di pomodoro, il sale e un bicchiere di acqua; lasciate cuocere per 15 minuti circa a fuoco basso, senza far addensare troppo; poi unite il cavolfiore e spegnete

Lessate i ferrazzuoli nell’acqua di cottura del cavolfiore, scolateli al dente e versateli nel tegame del condimento. Fate saltare a fuoco vivo per un minuto, spegnete e trasferite nei singoli piatti.

Servite con una spolverata di pecorino di Moliterno grattugiato.

Buon appetito!

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Annunci