ALLORA: MAI….! (pag. 490)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna Banzi (pz)

Dai, amore, andiamo a casa!

Così si rivolgeva, un giorno, una signora al suo cane!

Il colmo…, se penso che in passato

mai una parola amorevole, mai un gesto carino

avevano i nostri genitori per noi bambini,

loro figli, non loro animali!!!

Animali che oggi trattati sono

molto meglio delle persone!!!

Amore di qua, amore di là: tutto, oggi, è amore!!!

Più ancora se trattasi di animali!

Tanti, oggi, si danno da fare

per rendere loro la vita comoda, piacevole e gradita!

La vita, che per noi bambini di allora,

tanto gradita non era….

Tutto allora scarseggiava e tanto pure ci mancava.

La frutta, chi se la poteva permettere,

era solo quella locale e di stagione.

Per cui, tutto l’anno tanto la si desiderava!

I giocattoli, neanche a parlarne!

Non esistevano o non potevano comprarceli,

che di ben altro c’era bisogno

ed a ben altro i nostri genitori dovevan badare!

Cinque, sei, sette figli ed anche di più,

dignitosamente e fra mille difficoltà da allevare!

Comunque, mai una tenerezza per noi:

mai una dolce parola

o una tanto desiderata carezza!

 

(Castel Maggiore (Bo), 07/5/19, ore 17,39, al lato della chiesa nuova di S. Andrea).

 

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna Banzi (pz)

Annunci