VIRTU’ E VEZZO

Tratto da:Onda Lucana ®by Carmine Pepe-Muro Lucano (pz)

Sfogliando con i pensieri i colori del cielo,

navigo nell’oceano e l’incontrastato azzurro,

accompagnato da un fil di vento,

che mi ispira dottrine miti,

ricche di soave ed innata poesia.

D’improvviso elevo gli occhi

e al posto del sole una nuvola c’è,

lì, il mio pensiero si fa più scuro e tiepido.

Scavo nel mio immediato

e trovo il sorriso più lucente,

che spira adesso il dì di loco,

e in un devoto gesto ne invoco,

il transitorio e placido momento.

Sorridi alle mie righe, che accarezzano i tuoi versi,

che parlano di arte in modo autorevole,

e conoscono già lo spirito che il passo da al tempo,

sbigottito e attonito da tale abilità.

Mia dolcissima amica,

le tue espressioni sono vere e proprie odi di gioia,

che trasmettono brividi freddi e dilettano il palato.

Tratto da:Onda Lucana ®by Carmine Pepe-Muro Lucano (pz)

 

Annunci