Le dure posizioni del leader della Lega circa l’Islam in Italia non sono cambiate.

“Non esiste neppure mezzo metro quadro per le moschee in Italia in questo momento”, disse in occasione della costruzione di un edificio per il culto islamico a Thiene, in provincia di Vicenza.

Sepigando così la sua drasticità:

“Con la guerra dichiarata in mezzo mondo, con il Qatar che spende milioni di euro per seminare estremismo islamico in giro per l’Italia…. non esiste né a Thiene né a Sesto San Giovanni né in qualsiasi altra città italiana la possibilità di aprire una nuova moschea”.

Questo lo affermava prima di salire al governo e oggi non si può dire che Salvini abbia deluso le aspettative dei suoi elettori.

O no?

Fonte: IlPopulista

L’articolo “Alle moschee non dò nemmeno mezzo metro quadro” Salvini non molla e gli italiani lo acclamano. proviene da Notizie Dal Mondo.

via “Alle moschee non dò nemmeno mezzo metro quadro” Salvini non molla e gli italiani lo acclamano. — Notizie Dal Mondo

Annunci