VICTOR, DEBBY ED IL SOGNO…

Trovo l’autore semplicemente straordinario in tutte le sue forme artistiche, colui il quale riesce a diversificare la propria arte: dalla poesia alla narrazione, passando per questo romanzo un pò fantasy, un pò thriller, tutto da scoprire ed assaporare fino all’ultimo respiro. Un artista completo, coraggioso, il quale si mette sempre in discussione proponendo capolavori di scritti che emozionano e che ci fanno riflettere, in un mondo quello odierno divenuto molto isterico e caotico. Ben vengano personaggi come Vito Coviello che coinvolgono tutti noi nella propria dimensione fatta di saggezza e sensibilità.

Antonio Morena

Microsoft Word - copertina avanti.docx

Sinossi 

Romanzo, di Vito Coviello, di pura fantasia, tra realtà e sogno, in cui il primo protagonista, Victor da pochi anni cieco, In seguito ad un attacco di cuore viene ricoverato nell’ospedale dove una sua ex fiamma è medico primario della cardiologia… Questo libro, tra i libri scritti, dall’autore, è in assoluto il primo romanzo di Vito Coviello, scrittore materano, da 19 anni cieco totale…

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione-Foto interna e di copertina fornite dall’autore-Commento iniziale di Antonio Morena.

Tratto da: Onda Lucana® Press

 

 

 

 

 

 

Annunci