AL CHIARORE LUNARE (pag. 475)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Con le prime tenebre della sera

già l’avevo vista sorgere,

facendo capolino dietro la collina!

La signora della notte.

all’orizzonte spuntava

ed il cielo, di rosso, subito incendiava!

Pian piano, alto, s’alzava

e tutto attorno di soffusa luce illuminava!

Il suo volto, intanto, bianco s’era fatto

e di luce argentea,

nell’oscurità, splendea radioso!

Il cielo scuro tutto percorrea

e sulla terra poi scendeva!

Sulla terra addormentata si spandeva,

tutto, col suo magico chiarore, invadeva

e tutto, fantastico, appariva al suo splendore!

Lontano dalle luci e dai clamori della città,

nella pace della notte silenziosa,

bello era e rilassante stare nel chiarore lunare,

che sempre tanto ci fa sognare!

Funo di Argelato (Bo), 20 genn. 2019, ore 15,14, in via Bellini, 4

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione.

Immagine di copertina tratta da Web.

Annunci