I BEI COLORI DELLA NATURA (pag. 549)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

 

Fine settembre.

L’estate, l’infuocata estate, è ormai finita!

 

E’ finita,

ma sembra non voler cedere il passo

al simpatico, colorato autunno!

 

L’autunno, che piano, ma deciso, incede, regalandoci ancora belle giornate,

piene di fulgido, ma sopportabile sole!

 

Stamane, i miei passi ho mosso

verso la colorata, profumata campagna!

 

Man mano che camminavo, avido tutto attorno guardavo

e così di bei colori e profumi

della bella Natura m’inebriavo!

 

Lo stupendo azzurro del cielo,

sgombro delle nuvole, quelle bianche lenzuola

che spesso lo tappezzano,

interropendo la sua immensa vastità!

 

Gli alberi, con le loro folte, verdi chiome

che dappertutto ci fanno tanta compagnia

e tanto necessario ossigeno ci danno!

 

I verdi prati, tappezzati di spontanei

fiori multicolori, delizia per gli occhi e

per l’olfatto!

 

Le verdi. fresche valli

con ruscelli o torrenti giù scorrenti

per gli scoscesi pendii a formare poi

lunghi e larghi fiumi di argentea acqua, necessaria e vitale per la vita

su questa nostra tanto bella, ma bistrattata terra!

 

I teneri, deliziosi uccelli,

che, con i loro canti melodiosi,

la vita ci rendono gioiosa e bella!

 

I frutti, colori e sapori della stupenda Natura

che sempre ci offre delizie pure!

 

L’immensa vastità dell’azzurro mare,

che sempre ci inebria con la sua bellezza

ed il suo profumo

e che l’uomo smettere deve subito di inquinare!

 

L’amico mare,

che sempre ci ha dato e ci dà tanto da mangiare,

senza mai chiedere nulla in cambio,

ma solo di essere rispettato!

 

Le mastodontiche montagne,

che, imponenti al ciel s’elevan imperiose

verso la divinità’ che le ha create!

 

Funo di Argelato (Bo), ore 14,26, in via Bellini, 4.

 

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione.

Immagine di copertina tratta da:Web.