Seppie ripiene al forno

Tratto da:Onda Lucana®by Antonella Lallo 

Seppie al forno ripiene, ricetta gustosa per un secondo leggero. Nulla di complicato seguitemi; intraprendiamo insieme le caratteristiche sottostanti, per poi elaborarle.

Ingredienti:

  1. -4 Seppie medie;
  2. -Pane raffermo;
  3. -Sale qb;
  4. -Olio EVO;
  5. -1 Spicchio d’aglio;
  6. -Prezzemolo;
  7. -Pangrattato qb;
  8. -Parmigiano o Pecorino Lucano grattugiato;
  9. -Capperi;
  10. -Vino bianco.

Preparazione:

Puliamo le seppie; stacchiamo la testa, togliamo gli occhi, le interiora, laviamoli sotto acqua corrente, eliminiamo anche la pelle. Bisogna fare tutto con cura per non rompere la sacca da riempire, pratichiamo sempre con attenzione, in alternativa: (possiamo evitare facendo pulire le seppie dal nostro pescivendolo di fiducia). Sistemiamo le seppie dopo lavati in uno scolapasta.

Prendiamo un tegame versiamo un filo di olio EVO e facciamo rosolare a fuoco forte solo le teste delle seppie. Mettiamo un po’ di vino bianco e cuociamo per qualche minuto. Intiepidiamo, di seguito facciamoli a pezzi grossolanamente. Mettiamo da parte il liquido di cottura, inoltre, in acqua per qualche minuto lasciamo il pane raffermo.

Serviamoci di una ciotola e mettiamo; il pane raffermo strizzato, i tentacoli tritati, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, capperi e l’aglio tritati finemente, il liquido di cottura dei tentacoli ed il sale, per mezzo di un cucchiaio amalgamiamo bene il tutto.

Con il composto riempiamo le seppie, chiudiamoli  con uno stecchino. In una pirofila versiamo un filo di olio EVO, sistemiamo le seppie e ricopriamo la loro superficie con pangrattato. Inforniamo con una temperatura accettabile di circa 180°C per 20 minuti, ovviamente, il tutto ben cotto dal colore dorato in modo uniforme sulla superficie di ogni pezzo.

Serviamo caldo con una bella tavolata tra amici, possibilmente con vino lucano.

Buone Feste!!

Tratto da:Onda Lucana®by Antonella Lallo 

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione-Foto interna e di copertina fornita e prodotta dall’autore.

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.