Roll di manzo e pollo con cime di rapa su salsa ai peperoni e ciccioli di maiale fritti

Tratto da:Onda Lucana®by Enzo Contini 

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Enzo Contini 2019.jpg
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Enzo Contini 2019

Ingredienti per 4 persone:

  1. Entrecote di manzo gr 400;
  2. Petto di pollo intero gr 200;
  3. Cime di rapa gr 100;
  4. Peperoni rossi gr 50;
  5. Salsa di pomodoro gr 50;
  6. Pancia di maiale gr 100;
  7. Sale qb;
  8. Pepone dolce qb;
  9. Olio EVO qb.

Procedimento:

Prendere il manzo e con l’aiuto di un coltello ben affilato aprirlo in maniera da creare una stesa (lo si può chiedere di farlo fare anche dal proprio macellaio), a parte cuocere le cime di rapa in acqua salata, una volta cotte metterle subito in acqua e ghiaccio in modo da conservare il colore naturale verde vivo.

Dal petto di pollo procuriamoci delle listarelle, salarle e cospargerle con le rape precedentemente cotte e tagliate finemente.

Salare la stesa di manzo e metterci all’interno le listarelle di pollo e con l’aiuto della pellicola da cucina sigillare sufficientemente a mó di rollé.

Mi raccomando chiudere in modo corretto con più strati di pellicola ed infornare per 1 ora e mezza a 90 gradi (non più di questa temperatura altrimenti la pellicola si scioglierebbe e diventerebbe nociva per la salute umana).

Per i ciccioli prendere la parte grassa della pancia del maiale e farla bollire in acqua salata per un’ora circa, scolarla e tagliarla a piccoli quadretti, infornare per 3 ore circa a 90 gradi ed una volta trascorso il tempo ripassarli in padella rovente senza olio per pochi secondi in maniera da renderli croccanti e quasi vuoti all’interno (l’operazione di infornare per 3 ore la si può fare addirittura il giorno prima in maniera da agevolarsi il lavoro).

Per la salsa ai peperoni semplicemente far soffriggere gli stessi a listarelle privati dei semi interni, aggiungere la salsa di pomodoro e lasciare cuocere, una volta finalizzata la cottura frullare il tutto ed eventualmente se è possibile passare con un colino a maglia stretta; (anche per il sugo lo si può preparare anticipatamente e riscaldarlo solamente al momento dell’utilizzo).

Una volta cotto il rollé tagliarlo a listarelle di seguito insaporirlo passandolo  per metà nel pepone, bello da vedere, assume una estetica accattivante ed incuriosisce ai molti.

Vi suggerisco questa ricetta che tranquillamente potrete sviluppare in questi giorni di festa, sicuramente è un buon piatto da ristorante, che a casa vostra assumerà una notevole importanza 🙂.

Un caro saluto agli amici lucani e non 😊.

Buon prosieguo natalizio!!

Tratto da:Onda Lucana®by Enzo Contini 

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione.

Immagine di copertina prodotta e fornita dall’autore.

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.