Tartufini di panettone

Tratto da:Onda Lucana®by Debora Bonavita

Un’idea che possiamo considerare utile su come riciclare panettone o pandoro, basta una buona dose di fantasia, senza cottura, per una ricetta facile e semplice nella sua lavorazione.

Una proposta di ingredienti, abbiniamo in base al soggettivo gusto o in base a ciò che abbiamo in dispensa.

Ingredienti:

  1. Un panettone o un pandoro;
  2. Nocciole o mandorle pelate;
  3. Crema di nocciole o marmellata;
  4. Rum o altro liquore aromatico o caffè;
  5. Cacao amaro, cocco o granella.
TARTUFINI DI PANETTONE Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Debora Bonavita 2020
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Debora Bonavita 2020

Preparazione:

Tritiamo in un frullatore le mandorle o le nocciole con il panettone ridotto a pezzettoni.

Passiamo in una ciotola e bagniamo gradualmente con liquore o caffè, a seconda degli aromi che scegliamo.

Uniamo la crema di nocciole o la marmellata gradualmente a cucchiaiate e amalgamiamo il composto, finché diventi compatto, ma allo stesso tempo umido.

Quindi formiamo delle palline con le mani.

Passiamo le palline una alla volta nel cacao e/o nel cocco e/o nella granella, quindi facciamo rapprendere per circa un’ora in frigo.

I tartufini sono pronti, gustiamo a fine pasto con il caffè oppure accompagniamo un buon tè durante la fase pomeridiana della giornata.

Buona Preparazione!!

Tratto da:Onda Lucana®by Debora Bonavita

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione-Foto interna e di copertina fornita e prodotta dall’autore.