Cavatelli con broccoli e formaggi.

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Immagine tratta da onda lucana by Pina Chidichimo 2017._e.jpg
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo 2017.

I cavatelli, formato di pasta tipica del sud Italia, si abbinano perfettamente ai broccoli, così come le orecchiette. Esistono molte ricette, semplici ma gustose, da preparare durante l’autunno e l’inverno, quando i broccoli sono di stagione.

Ingredienti per 4 persone:

  1. 300 gr. di semola di grano duro;
  2. acqua;
  3. 500 gr. di broccoli;
  4. 1 peperoncino;
  5. 1 spicchio d’aglio;
  6. prezzemolo;
  7. parmigiano grattugiato;
  8. pecorino grattugiato;
  9. ricotta dura a scaglie;
  10. olio extravergine di oliva;
  11. sale e pepe.

Preparazione:

Sulla spianatoia mettete la semola a fontana, aggiungete acqua quanto basta ,e lavorate finchè avrete un composto liscio ed omogeneo.

Coprite e fate riposare un quarto d’ora. Dividete l’impasto in più parti, formate dei bastoncini lunghi e tagliate a pezzetti di 1 cm. Schiacciateli con le dita e formate i cavatelli.

Se non riuscite, potete aiutarvi con la punta di un coltello. Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola con abbondate acqua salata .Mondate i boccoli, lavateli e tagliateli a pezzetti non troppo piccoli.

Quando l’acqua raggiungerà il bollore, gettatevi i broccoli, e fate cuocere qualche minuto. Scolateli ancora al dente con una schiumarola e teneteli da parte.

Nella stessa acqua fate cuocere i cavatelli. Mentre si opera nella cottura, tritate il prezzemolo, l’aglio, associateli in una padella con l’olio, peperoncino e fate soffriggere,per poi scolarli al dente,trasferiteli nella padella insieme ai broccoli, con un cucchiaio di parmigiano, uno di pecorino e un pò di pepe.

Fate insaporire a fiamma viva per qualche minuto, mescolando di continuo. Spegnete e servite i cavatelli con scaglie di ricotta dura. Accompagnate il piatto con vino rosso, possibilmente lucano.

N.b.

Potete usare le orecchiette al posto dei cavatelli, il risultato non cambia!

Buon appetito e alla prossima!

Tratto da:Onda Lucana®by Pina Chidichimo

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione-Foto interne e di copertina fornite e prodotte dall’autore.