La bella Cattedrale di Matera

Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena

Immagine tratta da foto prodotta by Pina Chidichimo ,la quale riesce a carpire un bellissimo scorcio della cattedrale nei sassi della città storica di Matera .

immagine-tratta-da-repertorio-di-onda-lucana-by-pina-chidichimo-20171
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Pina Chidichimo 2017

Un affaccio su un luogo simbolo della cultura ove si intrecciano memorie remote con il prosieguo dei tempi moderni. Matera divenuta patrimonio mondiale dell’UNESCO :

http://www.basilicatanet.com/ita/web/index.asp?nav=matera  porta con se le sue richezze architettoniche di un fascino unico e roboante fatto di quella storia millenaria che si contraddistingue nella costruzione dei suoi preziosi siti civili e religiosi, come l’esempio del gioiello costruttivo della sua Cattedrale.

La sua Cattedrale quella della Madonna della Bruna è il luogo di culto cattolicoarchitettura, Storia ,interno ,esterno, sicuramente un impianto storico unico nel suo genere e vanto per tutti noi Lucani non solo per coloro i quali fortunati residenti quotidianamente ammirano codesto edificio e vivono in uno dei centri di cultura di caratura mondiale. La “Bella Matera” come definita da molti è l’esatta espressione di quel passato che oggi si espande nel mondo e diventa una icona della cultura italica e regionale, quindi, la Cattedrale può essere considerata una eccellente opera al cospetto della intera umanità.

Link Utile Mappa:

Cattedrale di Matera

Link Utile:

http://www.comune.matera.it/

Santuario La Bruna

Video sottostanti divisi in due momenti quello del restauro e quello della riapertura interessanti percorsi su un’opera architettonica senza uguali nel mondo.

 

Si ringrazia per i video TRM Art  e Pina Chidichimo per la foto.

Buona visione ed escursione telematica ….alla prossima!!

Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena

N.B.

Mi raccomando tutti fermi nelle proprie residenze rispettando le dovute precauzioni governative, quando tutto sarà finito ritorneremo a viaggiare riscoprendo le nostre meraviglie italiche.

Pubblicazione riproposta antecedente agli ultimi fatti di cronaca dovuti alla pandemia causata dal virus Covid-19. #iorestoacasa