Castelmezzano tra le vette delle Dolomiti Lucane

(Le belle immagini della Lucania)

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena

Castelmezzano (Pz) – Il piccolo Comune lucano che vanta di essere tra i borghi più belli d’Italia. Secondo me dovrebbe essere in cima alle classifiche mondiali, per tantissimi fattori riguardo l’esatta conservazione territoriale; tra il perfetto connubio di interazione antropico e biodiversità, clima, tradizione, cultura che travalica ogni confine.

Ha una residenza di circa 750 abitanti, la sua posizione geografica è invidiabile dal punto di vista scenografico, ben incastonato in un ambiente spettacolare. I suoi confini amministrativi sono: con quello del Comune di Trivigno, Albano di Lucania, Anzi, Laurenzana, Pietrapertosa.

Comune di origini greche nel corso dei vari passaggi storici seguirono: Longodardi, Normanni, per poi giungere agli Angioini ed Aragonesi, ed infine alle famiglie baronali, che condussero l’abitato fino all’anno 1800 circa, per poi intercorrere nelle lotte con il fenomeno del brigandaggio che coinvolse gran parte dei Comuni e dei territori lucani…   fino ad arrivare ai nostri giorni con lo spopolamento ed il fenomeno della migrazione.

Insieme ai Comuni di: Calciano, Oliveto Lucano, Acettura ed infine Pietrapertosa, forma il Parco delle Dolomiti Lucane , una struttura ambientale senza uguali, bisogna armarsi di buona volontà, scarponi, zaino, ed un buon allenamento psico-fisico per intraprendere un lungo viaggio sulla rete sentieristica, macinando km attraverso luoghi remoti e non, una natura molto accattivante che sicuramente lascerà l’intrepido viaggiatore sorpreso……continua il mio viaggio tra i Comuni di Lucania.

Link Utili:

Comune di Castelmezzano

APT Basilicata

Beni Culturali

Link Mappa:

Comune di Castelmezzano

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena

Si ringrazia Marcello Lotito, Rosanna Dondi, Luigi Cosentino, Miky Da Lioni, Donato DS, per la cortese partecipazione fotografica.

Tutto il materiale media e il testo non possono essere riprodotti salvo autorizzazione.

Si ringrazia gli autori per la cortese concessione – Foto interna e di copertina fornita e prodotta dagli autori.

N.B.

Mi raccomando seguire le indicazioni governative in ambito Covid, quando tutto sarà finito ritorneremo a viaggiare riscoprendo le nostre meraviglie italiche.

Pubblicazione riproposta, antecedente agli ultimi fatti di cronaca dovuti alla pandemia causata dal virus Covid-19.