Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Antonio Morena 2018_edited

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena

Atella (Pz) – Badia di San Michele nel Comune di Atella Provincia di Potenza, costituisce un complesso monumentale storico risalente all’ottavo secolo Dopo Cristo. Si espone con i suoi tre lati sul lago piccolo della Loc.di Monticchio, immersa nel verde tra un fitto bosco di  alberi secolari con alle spalle una parete rocciosa rientrante e sovrastata dall’appendice di Monte San Michele del gruppo montuoso del Monte Vulture.

Nasce dall’antico sito costruito in una grotta sottostante all’interno della Badia dai monaci fondatori Basiliani, i quali durante il percorso degli anni ampliarono e gestirono la struttura.

Nel tempo si susseguirono e si sostituirono i vari ordini monastici dai Benedettini per arrivare agli Agostiniani fino ai Cappuccini ed ai nostri giorni, un lungo restauro, alla struttura ha fortificato e migliorato l’edificio, oggi  al suo intero è ospitato il Museo di Storia Naturale del Vulture.

Resta uno degli infiniti gioielli sparsi sul territorio nazionale, tra i quali ancora oggi non ha acquisito quel posto come attrattore nel circuito turistico, un complesso monumentale che con i laghi dovrebbero espandere la cultura lucana nel mondo nonostante l’accattivante ubicazione. Peccato che un luogo di tale bellezza forse tra le più significative strutture ambientali-storico-culturali restano alieni in un mondo che viaggia sempre più veloce.

Foto tratta da repertorio di Antonio Morena 2018.

Link Utili

APT Basilicata

Badia San Michele

Comune di Atella

Museo di Storia Naturale del Vulture

Link Mappa:

Badia San Michele

Video:

Si ringrazia per il video: Museo del Vulture

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena

N.B.

Mi raccomando rispettiamo le dovute precauzioni governative, quando tutto sarà finito ritorneremo a viaggiare riscoprendo le nostre meraviglie italiche.

Pubblicazione riproposta antecedente agli ultimi fatti di cronaca dovuti alla pandemia causata dal virus Covid-19.