Aliano

(Le belle immagini della Lucania)

Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena

Aliano (MT) – Comune divenuto famoso per aver ospitato lo scrittore Carlo Levi confinato e sepolto in questi luoghi. Sorge su una collina di circa 500 metri, con una popolazione di 900 residenti, i suoi confini si estendono da Stigliano, Gorgoglione, per la Provincia di Matera, Roccanova, Sant’Arcangelo, Missanello, per la Provincia di Potenza. Una comunità che ha vissuto di pastorizia e agricoltura, e che continua ad avere una economia tradizionale. La sua posizione geografica conserva una morfologia formata dai calanghi, fenomeno che evidenzia particolari giochi erosivi provocando profonde striature sulle rocce argillose.

I suoi punti d’interesse sono i resti archeologici risalenti al periodo nuovo dell’età della pietra, Neolitico, la presenza di edifici religiosi: la Chiesa di San Luigi Gonzaga, la Chiesa di San Giacomo Maggiore, Santuario della Madonna della Stella, tra quelli civili si riscontra il Museo della Civiltà Contadina, il Museo Storico di Carlo Levi, il Nuovo Teatro, il quale sorge nel centro storico tra le splendide antiche case in pietra. A tanta cultura e storia si avvicina anche quella gastronomia che diventa parte integrante del percorso, con: salumi dei calanghi, olio secolare, piatti tradizionali: da Pignat d’Fasue (fagioli dei poveri), alle Tagliarell (pasta ai legumi), e ai decantati Rascatell (cavatelli – pasta fresca prodotta a mano). Tanto interesse da aggiungere per dei luoghi suggestivi, sicuramente, da inserire nel nostro tour turistico come tappa inclusiva, poter visitare quella semplicità e quelle tradizioni ancora lontane dalla confusione nevrotica e dalla massificazione commerciale delle nostre città metropolitane.

Link Utili:

Comune di Aliano

APT Basilicata

Link Integrativi:

Borghi

Parco Levi

Calanchi

LINK Mappa:

Punto georeferenziato

Video:

Si ringrazia:  tvbasilicata ,  Lucania.tv.it ,  PiccolaGrandeItalia.Tv , Domenico Valicenti, Miky Da Lioni, per la cortese collaborazione.

Tratto da:Onda Lucana® byAntonio Morena

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

Buona Navigazione!!