Mezzi Ziti di Stigliano, rape e “cift”; mantecati alla ricotta vaccina.

Tratto da: Onda Lucana® by Valerio Secondo Tuma

Ingredienti per 4 persone:

  1. – Mezzi Ziti trafilati al bronzo di Stigliano gr. 350;
  2. – Ricotta vaccina gr. 125;
  3. – Rape bio a km zero gr. 500;
  4. – Due cucchiai di peperone in polvere dolce;
  5. – Olio EVO qb;
  6. – Sale qb;
  7. – Cacioricotta grattugiato gr. 90;
  8. – Spicchi d’aglio n. 2.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by Valerio Secondo Tuma 2020

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Valerio Secondo Tuma 2020

Preparazione:

Sbollentate le rape in acqua e sale per 5 minuti. Scolatele e mettetele in acqua e ghiaccio per farle raffreddare per 2 minuti; questa procedura serve al fine di mantenere il colore verde vivo alle rape e salvaguardare le proprietà organolettiche del prodotto. Una volta fredde ponetele in una “Bull”.

Nella stessa acqua e sale, calate gli ziti. Dopo 12 min. (15 min. vuole la pasta di Stigliano), scolate la pasta e versatela nella “Bull” dove avevate inserito le rape, di seguito in una padella con olio EVO e aglio aggiungete il peperone in polvere per fare il “cift”; versate l’olio caldo sulla pasta e rape, e mescolate.

Aggiungete la ricotta pian piano e due mestoli di acqua di cottura della pasta. Rimescolate bene, impiattate e completate con il cacio ricotta grattugiato.

Buon appetito!

Tratto da: Onda Lucana® by Valerio Secondo Tuma

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione-Foto interna e di copertina fornita e prodotta dall’autore.

Tutto il materiale media e il testo non possono essere riprodotti salvo autorizzazione.