Onda Lucana

che la pecora sia sempre con Voi!!

Autori Lucani in Poesia, Mondo Social

LA VALLE DELL’OBLIO

LA VALLE DELL’OBLIO

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza – Pescopagano (Pz)

Nella valle dell’oblio si è perduto il cuore mio,

le passioni e le chimere, le illusioni di una sera.

C’è chi dice che la luce s’è perduta con la pace è così,

sarà vero può morire la preghiera.

Rimane nel tuo cuore l’ultima luce della sera,

un desiderio della vita la speranza mai perduta.

Dirti grazie e poca cosa per tutti quei tuoi sorrisi che riempivano la notte superando anche le vette.

Tu mi chiedevi sottovoce con il cuore senza pace dov’è finito il nostro amore,

i suoi palpiti, i suoi sospiri.

Non riesce facile spiegare perché ciò può accadere,

una vita piena di sorrisi, che muta all’improvviso.

E’ l’oblio che porta con sé i dolci ricordi di me,

di te e privando il nostro mondo della fantasia, del canto.

Un’alba nuova, un nuovo sole, un altro incontro,

mille parole, pensieri puri d’amore eterno, è già estate, non più inverno.

Da questa valle dell’oblio cerco per te una nuova via fatti trovare sul sentiero dove svanì il nostro amore. Splenderà per noi la luce ritroveremo anche la pace non temere,

tu apri il cuore lo scalderà un eterno amore.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza – Pescopagano (Pz)

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.
Immagine di copertina tratta da Web.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: