Ruoti

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Morena

Ruoti (Pz) – Il borgo del Comune di Ruoti, il quale sorge su un’alta collina di circa 750 metri, con vista dominante sulla fiumara di Avigliano, i suoi confini amministrativi di spingono da Potenza, verso Picerno, Avigliano, fino a Bella e Baraggiano. Antica origine Osca, i cui romani nel tempo fortificarono a presidio militare, il Santo Patrono si festeggià il giorno 16 agosto nel nome di Santo Rocco.

Tra i monumenti di spicco risalta la Chiesa Madre, il Castello, l’Abetina di Ruoti con esemplari di albero tipo: l’Abete Bianco, divenuto molto raro a carattere nazionale. Territorio dedito alle attività agro-silvo-pastorali, nel tempo la sezione industriale ha velocizzato la produzione lattiero/casearia, rispetto alle antiche pratiche molto più macchinose e lente, dando un input propositivo alla comunità…continua.

Link Utile:

Comune di Ruoti

APT Basilicata

Link Mappa:

Punto geolocalizzato

Tratto da:Onda Lucana®by Antonio Morena

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

N.B.

Mi raccomando seguire le indicazioni governative in ambito Covid, quando tutto sarà finito ritorneremo a viaggiare riscoprendo le nostre meraviglie italiche.

Pubblicazione riproposta, antecedente agli ultimi fatti di cronaca dovuti alla pandemia causata dal virus Covid-19.