CieloGrigioSu
Immagine tratta da web

GRIGIO

Tratto da:Onda Lucana®by Gerardo Renna

Agosto.

Eppur grigio
è il cielo!

Grigio
come il mio animo
avvilito…!

Dalla stanza in penombra,
triste, lo sguardo
fissa la strada vuota.

Non più la luce gaia
del sol l’illumina,
né l’allegro giocherellar
de’ bimbi l’allieta!

Una muta solitudine,
un cupo silenzio
regnan intorno
per l’aer grigio….

E in questo grigio,
sopraffatta,
la mente mia
annega, disfatta….!

Banzi, agosto ’68

Tratto da:Onda Lucana®by Gerardo Renna

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

Immagine di copertina tratta da Web.