L’idea di tutelare e valorizzare la via Appia Antica, riconoscendone gli elevati valori archeologici, storici, paesaggistici e culturali, risale agli inizi dell’Ottocento. L’obiettivo principe del “Progetto in Rete” è la promozione del tracciato e dei vari siti, con la valorizzazione e il recupero di essa, dal momento che era stata concepita come mezzo per lo spostamento veloce delle truppe, ha assunto nel tempo un ruolo chiave anche dal punto di vista economico, grazie ai continui scambi commerciali. Per docenti e allievi è stato il tentativo di riappropriarsi delle proprie radici storiche e culturali attraverso lo studio e la conoscenza delle civiltà che via via si sono sovrapposte e cementate dando vita all’attuale substrato socio culturale che ci caratterizza, consci che non si costruisce la cultura e la storia se non partendo dalle fondamenta, in un percorso di continuità, di conoscenza anche critica e di condivisione delle conoscenze e di ideali che sempre più spesso ci appaiono carenti nella società attuale, a partire appunto dalle nuove generazioni.

Annunci