Riqualificazione del rifugio Monte Caramola

FRANCAVILLA IN SINNI – L’Amministrazione Comunale di Francavilla in Sinni punta sul turismo e su un’offerta turistica in grado di valorizzare il territorio e le aree verdi. In questo percorso si inscrive l’opera di riqualificazione del rifugio monte Caramola, dismesso e abbandonato ormai da anni. “Abbiamo trovato grande collaborazione da parte dell’Associazione Caramola Ranch – ha dichiarato il Sindaco, Romano Cupparo – che si è aggiudicata, a seguito di un bando pubblico, la gestione per cinque anni del Rifugio e delle aree attrezzate, queste aree sono l’area antistante al rifugio, la Dispensa e l’area attrezzata Ceravola. L’intento dell’amministrazione è quello di promuovere tutte le attività turistico-ambientali, soprattutto al fine di creare intorno al rifugio monte Caramola un’attrattiva. Abbiamo, infatti, chiesto al Parco di creare un sentiero che possa essere a disposizione delle scuole e dei cittadini, e che porterà il nome del Beato Giovanni da Caramola. L’amministrazione sta facendo di tutto per valorizzare una delle aree più belle della nostra montagna”.

L’inaugurazione del Rifugio e delle aree attrezzate si terrà domenica 14 luglio alle ore 15.

Amministrazione comunale Francavilla in Sinni

Fonte: Comune di Francavilla In Sinni

Immagine di copertina tratta da Web:

https://www.google.com/search?q=francavilla

+in+sinni&newwindow=1&rlz=1C1EJFC_

enIT817IT817&source=lnms&tbm

=isch&sa=X&ved=

0ahUKEwjN7IbkusbiAhVC26QKHftnCdUQ_

AUIDygC&biw=1024&bih=625#imgrc=cqBnBpQ9ecv5UM:

Tratto da: Onda Lucana® Press

Si ringrazia il Comune di Francavilla in Sinni per il presente comunicato e per i precedenti.