SEI RIMASTA DENTRO DI ME 

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (Pz)

 

Il tempo se n’è andato lentamente;

portando con sé i nostri sentimenti,

ferite antiche di un amore spezzato,

il mondo che per noi s’era fermato.

 

E ha portato con sé, della vita mia,

i sussurri, le carezze, la malinconia;

un ricordo solo non ha cancellato,

lo tengo ancora nel mio cuore ferito.

 

Sei rimasta solo tu

dentro di me!

Sempre e solo tu

dentro di me!

 

Sei rimasta solo tu

e tutte le sere

mi parlano di te

i tuoi occhi chiari.

 

Ti vedo così triste,

non c’è sereno in te

ma sappi che il sereno

non c’è nemmeno in me!

 

Ti sento assai vicina,

la mano che mi sfiora,

ma poi tanto lontana

per poter far l’amore!

 

C’è un nuovo mondo con i suoi colori,

amanti lieti falsi sorrisi e tanti amori,

ci siamo amati ieri, senza un domani,

povero amore morto senza spiegazioni.

 

Un giorno, lo so, hai pianto per amore,

anch’io, ti giuro versavo lacrime amare,

pur soffrendo non l’ho mai raccontato,

l’ho custodito Il nostro piccolo segreto.

 

Sei rimasta solo tu

lo ti sento ancora!

Sei rimasta solo tu

o mio grande amore!

 

Sei rimasta solo tu

come cielo sereno!

Sei rimasta solo tu

tendimi la mano.

 

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (Pz)

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.
Immagine di copertina tratta da Web.