Stigliano

(Le belle immagini della Lucania)

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena

Stigliano (Mt) – Stigliano il Comune fondato dalle genti Lucane, popolazione appartenente al ceppo italico di lingua osca, giunta in questi luoghi intorno al V secolo A.C.. Ha dato i natali all’antica Lucania, territorio molto vasto, il quale partiva dal Cilento (Lucania occidentale) con il fiume Sele (Campania), (Basilicata) centro sud con il fiume Bradano, e il fiume Crati che con il fiume Laos delimitavano i confini con la (Calabria) del nord. Il borgo geograficamente è collocato a circa 909 metri, e risulta essere il Comune più alto della Provincia di Matera, confina con: Sant’Arcangelo Provincia di Potenza, Tursi, Aliano, Cirigliano, Craco, Accettura, Gorgoglione, Montalbano Jonico, San Mauro Forte, per il materano.

Ospita circa 3900 residenti, il Santo Patrono si festeggia il giorno 13 giugno nel nome di Santo Antonio da Padova. Tra i monumenti da ricordare: il Convento di Sant’Antonio, la Chiesa di Santa Maria Assunta, il Castello e i palazzi signorili nel circuito del centro storico, oltre al Museo Contadino.

L’economia ruota intorno alla produzione della pasta e della farina del mulino, l’artigianato, e la lavorazione del legno per fini industriali….continua.

Link Utili:

Comune di Stigliano

APT Basilicata

Link Mappa:

Punto geolocalizzato

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

N.B.

Pubblicazione antecedente agli ultimi fatti di cronaca legati al “Corona virus-19”, seguite scrupolosamente le regole governative, quando tutto sara’ finito ritorneremo a visitare i nostri luoghi amati.

#iorestoacasa