MISKIGLIO CON PORCINI POMODORI PACHINO PESTO E CACIO-RICOTTA

Tratto da:Onda Lucana®by Prospero Gaudioso

Il miskiglio è un cavatello ricavato mescolando della farina di grano duro con un 25% di farina di miskiglio (composta da farina di fave ceci ed orzo), il tutto impastata con acqua naturale. La ricetta sottostante è un piatto tipico di Teana, in provincia di Potenza.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Prospero Gaudioso 2018. 1.jpg
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Prospero Gaudioso 2018.

Per i cavatelli di miskiglio

Ingredienti per 500 gr. di pasta:

  1. Farina di semola di grano duro gr. 300;
  2. Farina di fave gr. 100;
  3. Farina di orzo gr. 100;
  4. Farina di ceci gr. 100;
  5. Acqua quando basta.

Ingredienti per il sugo:

  1. Porcini gr. 300;
  2. Pomodorini pachino gr. 300;
  3. Una noce di pesto gr. 50;
  4. Cacio-ricotta gr. 100;
  5. Sale e olio quando basta.

Preparazione:

Versate le farine sulla spianatoia e impastatele con l’acqua. Lavorate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formate dei bastoncini lunghi, tagliateli a pezzetti e ricavate i cavatelli. Pulite i porcini con un panno umido, affettateli e fateli cuocere per alcuni minuti in una padella con dell’olio.

Aggiungete i pomodori pachino, un pò di sale, quindi fate cuocere il tutto per altri 5 minuti. Togliete dal fuoco e unite una noce di pesto. Nel frattempo cuocete i cavatelli di miskiglio in acqua bollente e sale.

Scolateli e fateli saltare nella padella con la salsa ai porcini. Mettete la pasta nei singoli piatti, cospargete con scaglie di cacio-ricotta e servite.

Buon appetito!

Tratto da:Onda Lucana®by Prospero Gaudioso

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione – Foto interne e di copertina fornite e prodotte dall’autore.